0 Elementi

IL NOSTRO ORTO

Naturalia Beauty seleziona con cura i migliori ingredienti che la Natura offre per i suoi prodotti cosmetici.
Ecco alcuni dei nostri preferiti

ESTRATTO DI LIQUIRIZIA | ORIENTE <br /> La liquirizia è conosciuta da tutti per diversi utilizzi ma recentemente se ne sta affermando l’uso anche in cosmetica, soprattutto nella cura della salute e della bellezza della pelle. In cosmetica la liquirizia si utilizza sfruttando le virtù cicatrizzanti e lenitive dell’acido B-Glicirretico. L’estratto di liquirizia è anche capace di schiarire le zone della pelle in cui si riscontra una iper pigmentazione, perché limita la produzione di melanina: è quindi efficace nel trattamento delle macchie cutanee e nel lenire gli effetti di una scottatura solare. Sono conosciuti anche gli effetti cicatrizzanti che la rendono indicata nel trattamento di acne e brufoli, ma anche di malattie più importanti come la psoriasi, eczemi e dermatiti. Studi recenti hanno anche dimostrato che è molto utile per combattere le rughe, in particolare quelle causate dal foto invecchiamento a seguito delle eccessive esposizioni ai raggi solari.

Iris Florentia

Tibet

SOIA | ORIENTE <br /> Oltre all’utilizzo nel settore alimentare la soia è oggi utilizzata anche nell’ambito cosmetico e del benessere. Gli isoflavoni, soprattutto, ma anche le alte percentuali di saponine, di acidi grassi polinsaturi, di aminoacidi essenziali, di calcio e magnesio, conferiscono alle creme viso a base di soia diverse proprietà. Stimolano la produzione di collagene I e III, ma anche di elastina e di acido ialuronico. Inoltre, inibiscono l’elastasi, l’enzima responsabile della degradazione del collagene, e ridensificano la struttura cellulare. Per tutte queste proprietà, le creme a base di soia sono ideali per restituire freschezza e compattezza soprattutto alle pelli mature, poco toniche e già segnate dalle rughe oltre a proteggere dalle infiammazioni cutanee e dai raggi UV.

Soia

Oriente

COMMIPHORA MUKUL | INDIA <br /> Questa gommo-oleoresina è volgarmente nota con il nome di gomma guggul. I guggulsteroni sono composti steroidei cui vengono attribuite numerose proprietà attribuite alla gomma guggul nel suo complesso. Più nel dettaglio, si ritiene che essi siano dotati di: proprietà antinfiammatorie, antiossidanti, antiaggreganti piastriniche, ipocolesterolemizzanti e ipolipidemizzanti.

Commiphora Mukul

India

BETAGLUCANO  <br /> Il Betaglucano è uno zucchero complesso che si trova nelle pareti cellulari di batteri, funghi, lieviti, alghe, licheni e piante, come l’avena e l’orzo. In quanto carboidrato complesso, viene utilizzato nella cosmesi per la forte capacità di stimolare il sistema immunitario (proprietà immunomodulatorie). Considerato una fibra alimentare, viene utilizzato anche nel settore nutrizionale per le sue varie proprietà. Le sue proprietà ipoglicemizzanti agiscono sul controllo del glucosio nel sangue, e può agire anche sui livelli di colesterolo e trigliceridi grazie alle sue proprietà ipocolesterolemizzanti.

Betaglucano

ALOE VERA | EGITTO, AFRICA CENTRALE E MEDITERRANEO <br /> Da secoli, o meglio da millenni, l’Aloe è già nota in molte culture dell’Occidente e del lontano Oriente, per le sue proprietà medicamentose. Depura l’intero organismo dalle tossine nocive, restituendo una pelle fresca, prevenendo l’invecchiamento e fornendo una sferzata di energia. L’Aloe vera si attesta nei primi posti delle preferenze nel mondo come integratori alimentari. Rimedio per bruciature e malattie dermatologiche, balsamo emolliente, ingrediente di detergenti e prodotti cosmetici, ma anche tonico, digestivo e supplemento alimentare.

Aloe vera

Egitto, Africa centrale e Mediterraneo

AGAVE BLU MESSICANA | CENTRO AMERICA <br /> L’Agave è una pianta molto importante perché è stata un’inesauribile fonte di beni per gli abitanti delle zone nelle quali cresce spontaneamente: da essa si possono ricavare acqua, zucchero, medicinali, combustibili, bevande alcoliche e numerosi altri prodotti. Sulla pelle l’Agave Blu ha un’incredibile potere calmante per le irritazioni. La versatilità di questa pianta, che in alcune zone ha contribuito alla sopravvivenza dei popoli autoctoni, divenendo la principale fonte di acqua in zone desertiche, le ha reso l’appellativo di Albero delle Meraviglie.

Agave blu messicana

Centro America

HAMAMELIS VIRGINIANA | AMERICA SETTENTRIONALE <br /> Le foglie e la corteccia di Hamamelis Virginiana contengono principi attivi che possiedono un particolare tropismo nei confronti delle membrane cellulari e delle pareti vascolari, esplicando un'azione vasoprotettrice e un'azione riepitelizzante, da sfruttare in presenza di dermatiti di tipo allergico. è considerata un rimedio efficace nel trattamento dei disturbi del sistema circolatorio, fragilità capillare, e cellulite, dove sia necessaria un'azione astringente. Ottima per problemi di couperose e pelle fragilizzata tendente all’arrossamento.

Hamamelis Virginiana

America settentrionale

KONJAC | GIAPPONE  <br /> Grazie alla sua capacità di poter assorbire quantità molto elevate di acqua aumentando così il proprio volume, allo stesso modo a contatto con l'umidità della pelle, si idrata istantaneamente dando un effetto rimpolpante immediato. Il Konjac ha dunque una funzione simile all’acido jaluronico ad alto peso molecolare, ma è in grado di aumentare il proprio volume in misura 200 volte maggiore, funzionando quindi come uno straordinario filler naturale.

Konjac

Giappone

ARGAN | MAROCCO <br /> L'Argan è un albero diffuso negli aridi paesaggi che caratterizzano il sud ovest del Marocco. Nonostante la scarsità di acqua nel sottosuolo, è un albero molto longevo che può arrivare fino a 150-200 anni di età. Vista la sua ricca e particolare composizione, l'olio di argan possiede diverse proprietà che lo rendono un ingrediente cosmetico utile e prezioso: proprietà antiossidanti, elasticizzanti, idratanti ed emollienti. Le suddette proprietà sono imputabili sia ai numerosi acidi grassi mono e polinsaturi presenti all'interno dello stesso olio, sia alla sua frazione insaponificabile che contiene vitamina E, alcoli triterpenici, steroli, carotene e xantofilline.

Argan

Marocco

FIOR DI LOTO | INDIA <br /> In cosmesi, gli estratti di fiori di loto indiano trovano impiego in diversi prodotti, soprattutto per le loro proprietà astringenti e rinfrescanti. tali estratti sarebbero anche in grado di espletare un'azione lipolitica (attività comunque non confermata), pertanto, possono rientrare nella composizione di cosmetici contro la cellulite.

Fior di loto

India

IRIS FLORENTINA | TIBET  <br /> L’Iris Florentina, da sempre usata dalle popolazioni arabe, greche e romane nella cura del corpo, possiede spiccate proprietà nutrienti, idratanti ed elasticizzanti, contro la formazione di rughe, la secchezza e il rilassamento cutaneo. Gli estratti di rizoma di Iris rinforzano le naturali forze di ringiovanimento della pelle, sostenendone la rigenerazione Attualmente, nonostante la regione Toscana tenga alto il valore di questo fiore, che è anche il simbolo di Firenze, l’utilizzo della radice di iris sta via via scomparendo. Il prezzo proibitivo è giustificato dal procedimento di estrazione che avviene in tempi diversi: i rizomi vengono lavati, sbucciati e lasciati essicare per tre anni poichè solo dopo questo tempo sviluppano un principio, l’alfa irone, che conferisce il particolare aroma di viola mammola.

Iris florentina

Tiber

FICO D'INDIA | MESSICO <br /> L’olio di semi del fico d’India vanta una presenza invidiabile di acidi grassi essenziali, che lo rendono un potente anti-age. E’ estremamente efficace nei trattamenti in quanto aiuta a rallentare il processo di invecchiamento della pelle, prevenendo la formazione di rughe e donando, già dalle prime applicazioni, elasticità, splendore e luminosità. L’olio di semi di fico d’India è un vero elisir di bellezza, noto anche per le sue proprietà cicatrizzanti, antinfiammatorie, lenitive, protettive, rigeneranti, rassodanti, tonificanti.

Fico d’India

Messico