La scelta di usare una crema antiage al comparire delle prime righe d’espressione, o con il passare del tempo, è di sicuro un gesto che aiuta la salute della pelle del viso, ma può risultare nullo se non si ha cura anche della propria alimentazione, della detersione e della pulizia del viso, così come di tutte le altre fasi della beauty routine.

La pelle del viso è sottoposta ad un naturale invecchiamento, dovuto all’aumentare degli anni e ad una conseguente perdita fisiologica di alcune caratteristiche della pelle, quali elasticità, tonicità e luminosità. La perdita di queste componenti è dovuta ad una diminuzione degli agenti attivi dell’epidermide, ad una minore capacità di drenare i liquidi, alla perdita di lipidi che proteggono la pelle da germi e batteri.

Oltre all’invecchiamento naturale, la pelle del viso è sottoposta allo stress ambientale: vengono definiti come agenti che causano stress ambientali gli sbalzi di temperatura, gli estremi climatici, gli agenti atmosferici, l’esposizione prolungata al sole accumulata negli anni, etc. Questi fattori ambientali stressano la pelle, che è l’organo più esposto e fanno sì che lo stress incida sulla perdita delle caratteristiche legate alla salute e alla bellezza.

Per mantenere la pelle del viso più sana e più a lungo e per liberarla dalle impurità che ogni giorno si accumulano, è importantissimo sapere come provvedere ad una giusta detersione per pelli mature, per poi poter applicare la giusta crema antirughe e permettere a questa di fare il suo effetto.

Crema antirughe, partire da detersione e pulizia è un trucco anti-age

La pelle del viso, perché sempre esposta, è un potente meccanismo di difesa, ma è anche un ricettacolo di germi! Perché? Perché vi si accumulano le sostante aggressive presenti nell’ambiente, come le sostanze dello smog; le sostanze che il nostro organismo produce naturalmente, come il sebo; le sostanze chimiche che applichiamo come i residui di prodotti estetici o di prodotti Make-up. È per questo che una detersione profonda, accurata e puntuale è necessaria: con la pulizia del viso si eliminano non solo le cellule morte, ma anche tutte le tossine e le sostanze di scarto accumulate durante la giornata. Avere una pelle pulita è un primo passo per contrastare l’invecchiamento perché permette alla pelle di assorbire meglio la crema antirughe.

Questo è valido soprattutto per quanto riguarda la beauty routine serale: eliminare le sostanze endogene ed esogene prima di andare a dormire permette alla crema antiage di penetrare più a fondo.

Oltre alla detersione, è consigliato applicare sulla pelle un tonico e massaggiare delicatamente fino al completo assorbimento, come il tonico Dermo Purifying Lotion di Naturalia Beauty.

Crema antirughe e detersione: prima il tonico!

Il tonico Dermo Purifyng lotion è un prodotto indispensabile per la Beauty routine giornaliere per tutti i tipi di pelle e per tutte le età perché prepara la pelle a ricevere i prodotti più specifici, quali le creme notte e le creme antiage. Questo prodotto è una preziosa lozione a base di Acqua di Hamamelis arricchita con Pantenolo, ad azione purificante e lenitiva.

Il prodotto è indicato in caso di pelle del viso molto stressate, con dei segni quali colorito spento, secchezza, rughe d’espressione, invecchiamento cutaneo e imperfezioni. Il tonico è paraben free, alchol-free ed è indicato anche per la zona occhi.

Infine, un ultimo consiglio per coccolare la pelle prima dell’applicazione della crema antiage Wrinkle and Volume Crema di Naturalia Beauty che fa per voi, è quello di farsi un bel massaggio, una coccola per sè stesse e per la salute della pelle perché tonifica i muscoli facciali, contrastando il cedimento della pelle.

Ed ora siete pronte per la crema antiage e per la buonanotte!

NEWSLETTER

Iscriviti e ottieni subito il 20% di sconto